Novembre 2019
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

GARE ATTIVE

ID: 41 Scadenza: 22/11/2019 13:00
Scadenza: Lavori | Criterio: Minor prezzo | Procedura: Negoziata
AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI ESTUMULAZIONE, TRASFERIMENTO E TUMULAZIONE DI TRECENTO SALME ALL’INTERNO DEL CIMITERO COMUNALE.

Avvisi di gara

Aggiornamenti normativi

Bandi a misura di corruttore

Gare su misura per favorire i contraenti-corruttori invece che assegnazione diretta dell'appalto. È così che la corruzione opera nell'ambito della contrattualistica pubblica, come rilevato dal rapporto pubblicato dall'Anac, l'Autorità nazionale anticorruzione lo scorso 17 ottobre. Dal report, intitolato «La corruzione in Italia (2016-2019) - Numeri, luoghi e contropartite del malaffare», emerge che «su 113 v...
Stretta sulla responsabilità solidale

Giro di vite sulla responsabilità solidale negli appalti. Il committente, che ha dovuto erogare al posto dell'appaltatore le paghe da questi dovute ai lavoratori, resta obbligato al versamento dei contributi all'Inps, su dette paghe, per 10 anni (cioè nel termine di prescrizione ordinaria). In tal caso, cioè, non si applica il termine previsto dalla responsabilità solidale altrimenti l'Inps sarebbe vincolato a richiede...
Non tutti i precedenti tributari rilevano ai...

La sentenza in esame si è occupata dell’ambito applicativo dell’art. 80, comma 4, del Codice, con specifico riferimento alla mancata dichiarazione in gara, da parte di un operatore economico, di un precedente “atto di contestazione ex art. 16 del d.lgs. n. 472 del 1997”. Il Tribunale si è quindi interrogato circa la riconducibilità alla previsione normativa di un provvedimento emesso per mere violazio...
Principio di Rotazione Appalti: con procedura...

2019, n. 7539 interviene nuovamente sul principio di rotazione negli appalti, nello specifico in caso di una procedura aperta.Principio di Rotazione Appalti: con procedura aperta è applicabile? A rispondere a questa domanda è il Consiglio di Stato in una recente Sentenza. Nel caso specifico, la Società impugnava il provvedimento di aggiudicazione definitiva deducendo: erronea valutazione di congruità dell’offer...
Omessa dichiarazione di inadempimento di un contratto...

Si allungano le casistiche dell’articolo 80 comma 5 lett.c) che determinano, in caso di omessa dichiarazione, l’esclusione dalla gara. La fattispecie riguarda ricorso avverso aggiudicazione articolato su tutta una serie di motivi tra cui l’omessa dichiarazione, da parte della capogruppo mandataria di un provvedimento dichiarativo dell’inadempimento di un contratto sottoscritto per la “concessione di contributi pubbl...
Punteggio offerta economica: legittima la sterilizzazione...

Considerato l'assunto per il quale la stazione appaltante gode di ampia discrezionalità nel determinare le formule in base alle quali attribuire il punteggio per la valutazione dell’offerta economica, è legittima la formula che prevede la "sterilizzazione" dei ribassi. Lo ha chiarito il Consiglio di Stato con la sentenza n. 7389 del 28 ottobre 2019 che ha accolto il ricorso presentato avverso la decisione del TAR che aveva ac...
Cause da esclusione, mezzi di prova e dies a...

Quali sono i mezzi adeguati affinché una stazione appaltante può legittimamente escludere un operatore per violazione delle norme in materia di salute e sicurezza sul lavoro? e quali sono i termini per l'impugnazione dell'aggiudicazione? Ha risposto a queste domande il Consiglio di Stato con la sentenza n. 7387 del 28 ottobre 2019 con la quale ha affrontato il ricorso presentato in primo grado dal ricorrente ma che i giudici del TA...
“Non aggiudicazione” della gara e sua integrale...

Una sentenza interessante perchè, in particolare, si sofferma sui principi che devono sostenere la revoca di un atto. La stazione appaltante dispone la “non aggiudicazione” della gara relativa al servizio di supporto alla riscossione ordinaria delle entrate tributarie, revocando la gara. La migliore offerta, oggetto di proposta di aggiudicazione poi disattesa, impugna la decisione di non aggiudicare. Tar Campania, Napoli, Se...
Gare Telematiche, offerta in ritardo per malfunzionamento...

Il TAR Lecce, con la sentenza dell’08.11.2019 n. 1727, affronta un caso in cui la tardiva presentazione dell’offerta era riconducibile a un malfunzionamento ascrivibile al gestore del sistema. Ecco la decisione.Gare Telematiche, offerta in ritardo per malfunzionamento Sistema. Ecco cosa ha deciso il Tar di Lecce. Nel caso specifico, la piattaforma non ha funzionato e non è stata completata la procedura di acquisizione delle of...
Codice dei contratti: In Gazzetta il nuovo Regolamento...

L’ANAC ha, recentemente aggiornato il nuovo Regolamento per la gestione del Casellario Informatico dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture ai sensi dell'art.213,c.10, del medesimo Codice. Il nuovo Regolamento per la gestione del Casellario Informatico definisce, in linea con le previsioni del d.lgs. n. 50/2016, le procedure di inserimento delle annotazioni, nel rispetto dei principi del contraddittorio, e circoscrive pi&ugrav...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00