Giugno 2019
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

GARE ATTIVE

ID: 2 Scadenza: 24/06/2019 16:31
Scadenza: Servizi | Criterio: Minor prezzo | Procedura: Aperta
Servizio di gestione degli impianti di illuminazione pubblica

Avvisi di gara

03
GIU 19

Avviso di appalto aggiudicato - Procedura Affidamento Diretto: Lavori urgenti di messa in sicurezza dell'impianto elettrico presso la caserma di Mazra Due


Si comunica che è stato pubblicato l'avviso di appalto aggiudicato per la gara in oggetto...

Aggiornamenti normativi

ANAC: Chiarimenti sulle Linee guida n. 13 recanti...

Il Presidente dell’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione)  Raffaele Cantone con ilComunicato del 29 maggio 2019 avente ad oggetto “Chiarimenti in ordine alle Linee guida n. 13 recanti «La disciplina  delle clausole sociali”  ha ritenuto opportuno fornire chiarimenti su alcune criticità applicative segnalate da soggetti aggregatori in merito alle Linee guida n. 13 aventi ado oggetto, appunto, “La disciplina delle clausole soc...
Sblocca-cantieri, stop al rito «super-accelerato»...

La disposizione sull' abrogazione del rito super accelerato, introdotto dall' articolo 204 del codice degli appalti pubblici, si applica ai processi iniziati dopo la data di entrata in vigore del decreto Sblocca-cantieri, intendendosi con questa espressione quelli in cui il ricorso introduttivo è notificato, e non depositato, dopo il 19 aprile 2019. È questa la pronuncia del Tar Calabria, con la sentenza n. 324/2019 , in merito all' ambito di ...
Codice appalti e sblocca Cantieri: Il criterio...

Da ieri, con l’entrata in vigore delle modfiche al Codice dei contratti introdotte dal decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32 convertito dalla legge 14 giugno 2019, n. 55, per importi al di sotto della soglia comunitaria, il criterio di aggiudicazione potrà essere scelto dalla stazione appaltante. Con le pesanti modifiche introdotte, infatti, all’articolo 36 (rubricato “contratti sotto soglia”) dallo sblocca cantieri, allo stesso artic...
Lo sblocca Cantieri è legge dello Stato: tutte...

Il dado ormai è tratto perché la legge di conversione del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32 (cosiddetto sblocaccantieri) è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 140 del 17 giugno 2019 e da oggi è legge dello Stato; ovviamente c’è chi dice che le modifiche introdotte al Codice dei contratti riusciranno a sbloccare i cantieri e c’è chi, invece, afferma che i cantieri non erano bloccati e che si bloccheranno con l’entrata a reg...
Principio di rotazione, nelle procedure negoziate...

Nelle procedure negoziate ove la stazione appaltante intenda comunque procedere all' invito del gestore uscente, dovrà puntualmente motivare tale decisione, facendo, in particolare, riferimento al numero (eventualmente) ridotto di operatori presenti sul mercato, al grado di soddisfazione maturato a conclusione del precedente rapporto contrattuale, ovvero all' oggetto e alle caratteristiche del mercato di riferimento. Lo stabilisce il Consiglio d...
Legittima l'esclusione per anomalia una...

Il Tar Calabria, con la sentenza n. 1120/2019 , ha chiarito che il contraddittorio, con l' aggiudicatario, previsto per la verifica delle riscontrate anomalie dell' offerta si realizza nel momento in cui il Rup chiede la presentazione delle giustificazioni. Verificata l' incongruità dell' offerta, il responsabile unico può procedere con l' esclusione dell' appaltatore senza ulteriori richieste di chiarimenti né deve ritenersi tenuto ad anticip...
Principio di rotazione negli appalti pubblici:...

Il principio di rotazione negli appalti pubblici mira ad evitare il crearsi di posizioni di rendita anticoncorrenziali in capo al contraente uscente (la cui posizione di vantaggio deriva soprattutto dalle informazioni acquisite durante il precedente affidamento) e di rapporti esclusivi con determinati operatori economici, favorendo, per converso, l’apertura al mercato più ampia possibile sì da riequilibrarne (e implementarne) le dinamiche com...
Sblocca Cantieri e Codice dei contratti: per...

Con in voto di fiducia da parte della Camera dei deputati e in attesa della pubblicazione della legge di conversione in Gazzetta Ufficiale, possiamo già definire le principali modifiche apportate dal Decreto-Legge 18 aprile 2019, n. 32 (c.d. Decreto Sblocca Cantieri) al D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti pubblici). Tra queste, vi è senz'altro la sospensione fino al 31 dicembre 2019 dell'art. 37, comma 4 del Codice dei contratt...
...

Non ci saranno solo i 18 decreti necessari a rendere operativi i commissari straordinari (vedi «Il Sole 24 Ore» di ieri) a rischiare di allontanare l' obiettivo di rilancio degli investimenti con cui è partito il decreto Sblocca-cantieri. Ieri il provvedimento ha avuto l' ok finale della Camera (con 259 voti favorevoli 75 no e 45 astensioni) e ora viaggia verso la Gazzetta Ufficiale. Ma per tradurre in realtà le intenzioni di semplificazione...
Anac, «sì» all'integrazione della firma...

Il soccorso istruttorio integrativo (articolo 83, comma 9, del codice dei contratti) può essere utilizzato per sanare residuali diffetti delle sottoscrizioni delle offerte tecnico/economiche. L' integrazione/completamento deve ritenersi ammissibile, in particolare, nel caso in cui le offerte non siano assolutamente anonime e quindi con esclusione dei casi di assoluta incertezza sulla provenienza. In questi termini si è espressa l' Anac con la ...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00